Varese, 6 nuovi ginecologi per l'ospedale Del Ponte


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Varese, 18 giu. (AdnKronos Salute) - Sei nuovi ginecologi per la Ginecologia e Ostetricia dell'ospedale Del Ponte di Varese. "La voglia di far parte di questa équipe è proprio il denominatore comune dei 6 nuovi arrivati, oltre all'altissimo livello dei loro curricula", sottolinea Fabio Ghezzi, direttore del reparto e a capo della Rete integrata materno-infantile dell'Asst dei Sette Laghi: "Pur essendo infatti giovani specialisti - precisa il primario - hanno tutti già all'attivo esperienze importanti in Italia e all'estero, oltre che competenze iperspecialistiche che non potranno che trovare terreno fertile in un ospedale in crescita come quello di piazza Biroldi".

"C'è chi è originario del Varesotto, ma c'è anche chi viene dalla Campania, dalla Sicilia o da Roma e ha scelto il Del Ponte per investire sul proprio futuro", sottolinea l'Asst. Ecco chi sono i nuovi ginecologi: Jvan Casarin, specialista in Ginecologia e Ostetricia, ricercatore universitario dell'iniversità degli Studi dell’Insubria, dove si è specializzato con lode; Giulia Bordi, specialista in Ginecologia e Ostetricia, si è laureata e specializzata all'università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti e la lode; Donatella Lissoni, varesina, dopo aver conseguito la laurea e la specializzazione in Italia ha trascorso 10 anni all'estero (Irlanda e Inghilterra), lavorando in grandi ospedali pubblici che contano 6-8 mila parti all'anno; Antonio Simone Laganà ha conseguito la specialità in Ginecologia e Ostetricia all'università di Messina; Speranza Anna Iervolino, campana, si è laureata e specializzata con lode in Ginecologia e Ostetricia alla Seconda Università di Napoli; Davide Sturla si è laureato con lode in Medicina e Chirurgia nel 2010 e si è specializzato con lode in Ginecologia e Ostetricia dal 2016.