Vaccinazione anti-herpes zoster

  • Antonello Viti De Angelis
  • Linee Guida
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIGG Societa' Italiana di Gerontologia e Geriatria

Vaccinazione anti-herpes zoster

L’herpes zoster (HZ) è una malattia che presenta un importante bisogno medico insoddisfatto in termini di prevenzione e trattamento. Oltre il 90% degli adulti è a rischio di HZ, dovuto alla riattivazione del virus varicella zoster (VZV), che causa la varicella di solito durante l’infanzia. Dopo l’infezione iniziale il VZV rimane latente nei neuroni sensoriali e può riattivarsi, a causa di una ridotta funzione immunitaria, causando l’HZ. La prevenzione della riattivazione è importante perché è causa di una patologia caratterizzata da dolore acuto, accompagnato da dolore cronico e invalidante, spesso non responsivo ai farmaci analgesici, che influenza negativamente la qualità di vita (QoL)

- Riproduzione riservata e per uso personale
- Scarica il documento completo in formato PDF dal link a fondo pagina