Ustekinumab nel trattamento della psoriasi a placche da moderata a grave: otto anni di esperienza nella reale pratica clinica


  • Notizie sui farmaci - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIF Societa' Italiana di Farmacologia

Ustekinumab nel trattamento della psoriasi a placche da moderata a grave: otto anni di esperienza nella reale pratica clinica

A cura della Dott.ssa Concetta Rafaniello

La psoriasi è una malattia infiammatoria cronica e autoimmune della cute, con una prevalenza mondiale del 2-3%. La disponibilità di terapie biologiche come gli inibitori del fattore di necrosi tumorale (TNF) e delle interleuchine (IL) 12/23 e IL-17 hanno rivoluzionato la gestione della psoriasi da moderata a grave. Tuttavia, molti pazienti rimangono ancora non trattati, non rispondono al trattamento o manifestano tossicità farmaco-correlata. Per i pazienti con psoriasi da moderata a grave, è altamente auspicabile una continua somministrazione di trattamenti sicuri ed efficaci, per ottenere un controllo adeguato a lungo termine della malattia.

- Scarica il documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale