Uno studio statunitense indica che la mortalità a causa di tumore del polmone diminuirà del 79% entro il 2065

  • Ann Intern Med

  • Kelli Whitlock Burton
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Se gli attuali sforzi per controllare il consumo di tabacco negli Stati Uniti continuano, la mortalità a causa di tumore del polmone diminuirà del 79% entro il 2065.

Perché è importante

  • Queste statistiche offrono incentivi a continuare gli attuali programmi di cessazione e prevenzione del fumo, per ridurre ulteriormente la mortalità a causa di tumore del polmone.

Disegno dello studio

  • Quattro modelli di tumore del polmone che includono dati del National Health Interview Survey, Cancer Prevention Study I e II e Human Mortality Database.
  • Finanziamento: National Cancer Institute.

Risultati principali

  • Si prevede che il tasso complessivo di mortalità corretto per l’età (age-adjusted mortality rate, AAMR) del tumore del polmone diminuirà del 79% nel periodo 2015–2065, passando da 65,0 persone/100.000 a 13,9 persone/100.000 nel 2065.
  • La riduzione prevista sarà maggiore negli uomini rispetto alle donne (83% vs. 73%), sebbene gli AAMR stimati dovrebbero raggiungere l’uguaglianza tra i sessi entro il 2045.
  • Si prevede che il numero medio di decessi a causa di tumore del polmone diminuirà del 63%, da circa 135.000 nel 2015 al circa 50.300 nel 2065.
  • 4,4 milioni di decessi a causa di tumore del polmone dal 2015 al 2065.
  • La percentuale di decessi a causa di tumore del polmone tra i fumatori nel 2065 è stimata pari al 17,4% (21,7% negli uomini e 12,6% nelle donne), una riduzione del 52% (47% negli uomini e 59% nelle donne) rispetto al 2015.
  • Si stima che nel 2065 negli Stati Uniti ci saranno 20 milioni di fumatori di 30–84 anni.

Limiti

  • Le proiezioni sono basate su assunzioni che riflettono la situazione attuale.