Uno studio cinese propone un nuovo nomogramma per predire la sopravvivenza nel carcinoma nasofaringeo metastatico

  • Oral Oncol

  • Brian Richardson, PhD
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Un nomogramma prognostico basato su 5 fattori indipendenti possiede un indice C di 0,724 di predire la sopravvivenza dei pazienti con carcinoma nasofaringeo (nasopharyngeal carcinoma, NPC) metastatico de novo.

Perché è importante

  • Si tratta del primo nomogramma per la sopravvivenza dei pazienti con NPC metastatico de novo.

Risultati principali

  • Età ≥60 anni (HR: 1,58; P=0,011), stadio N 2–3 (HR: 1,41; P=0,046), livello di DNA del virus di Epstein-Barr ≥1.000.000 (HR: 1,57; P=0,030), numero di lesioni metastatiche >5 (HR: 3,89; P
  • Un nomogramma basato sui fattori sopraindicati possedeva indici C di 0,724 nella coorte primaria e di 0,687 nella coorte di convalida.
  • I gruppi di rischio (alto, intermedio e basso) basati sui risultati del nomogramma erano associati alla sopravvivenza complessiva (overall survival, OS) nella coorte primaria e in quella di convalida (P

Disegno dello studio

  • Sono stati analizzati i fattori prognostici di 353 pazienti con NPC metastatico de novo per sviluppare un nomogramma che è stato convalidato in una coorte indipendente di 149 pazienti.
  • Finanziamento: National Key R&D Program of China, National Natural Science Foundation, Sun Yat-Sen University, Città di Guangzhou, National Key Basic Research Program of China, Provincia di Guangdong, National Science & Technology Pillar Program, Central Universities Fundamental Research Funds.

Limiti

  • Studio retrospettivo.