Una sperimentazione clinica di fase 1 valuta la sicurezza e l’immunogenicità di un vaccino antirabbico basato sull’mRNA

L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano Registrati per accedere ai contenuti

Informazioni generali
Nei modelli preclinici, i vaccini basati sull’mRNA codificante gli antigeni si sono dimostrati sicuri e immunogeni. Si intendeva segnalare i risultati della sperimentazione clinica di verifica concettuale di un vaccino profilattico basato sull’mRNA codificante la glicopro...