Tumori dell'anziano


  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

AIOM Associazione Italiana di Oncologia Medica

Tumori dell'anziano

Linea guida edizione 2019 - Aggiornata a ottobre 2019

L’invecchiamento della popolazione è legato ad un allungamento della vita media. Nella tabella 2 sono riportati i dati ISTAT relativi all’attesa di vita alla nascita per gli uomini e le donne italiani dal 1975 al 2015 con indicato l’incremento medio annuo in termini di mesi da un periodo al periodo precedente. La speranza di vita si è allungata di circa 10 anni in entrambi i sessi; attualmente l’aspettativa di vita alla nascita è di 85 anni per le bambine e 80,3 per i bambini.
L’invecchiamento è un fattore importante nello sviluppo del cancro. Con l’avanzare del tempo, infatti, si accumulano nel nostro organismo i fattori cancerogeni e diminuisce sia la capacità di difesa, sia  i meccanismi di riparazione cellulare. L’incidenza dei tumori, infatti, aumenta drasticamente con l’età a partire da 55 anni, sebbene l’incremento con l’età sia evidente in entrambi i sessi , l’andamento è diverso tra i due sessi

- Scarica il documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale