Tumore vescicale: chirurgia robotica e a cielo aperto ottengono una sopravvivenza a 3 anni simile

  • Venkatramani V & al.
  • J Urol
  • 24/09/2019

  • Deepa Koli
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Il follow-up a 3 anni dello studio RAZOR non evidenzia alcuna differenza in termini di sopravvivenza tra cistectomia radicale a cielo aperto o robotica nei pazienti con tumore vescicale.
  • I tassi di recidiva locale e a distanza risultano simili per entrambi i 2 approcci.
  • Un margine positivo e uno stadio istopatologico più avanzato sono fattori di rischio indipendenti di recidiva e sopravvivenza peggiore.

Perché è importante

  • RAZOR è stato il primo studio prospettico a dimostrare la non inferiorità della chirurgia robotica rispetto a quella a cielo aperto.

Disegno dello studio

  • 302 pazienti con tumore vescicale dello studio RAZOR sono stati seguiti per un massimo di 3 anni.
  • 150 pazienti sono stati sottoposti a cistectomia radicale robotica e 152 a cielo aperto.
  • Finanziamento: nessuno.

Risultati principali

  • Dopo 36 mesi la sopravvivenza libera da progressione (progression-free survival, PFS) stimata era del 68,4% con la chirurgia robotica rispetto al 65,4% con quella a cielo aperto (P=0,600).
    • HR=0,94 (P=0,0756).
  • La sopravvivenza complessiva (overall survival, OS) era del 73,9% con la chirurgia robotica e del 68,5% con quella a cielo aperto (P=0,334).
    • HR=0,84 (P=0,432).
  • Il tasso complessivo di recidiva era del 25,5% con la chirurgia robotica e del 26,1% con quella a cielo aperto (P=0,802).
    • Non è stata osservata alcuna differenza significativa tra i 2 gruppi in termini di recidive locali (P=0,541) o a distanza (P=0,605).
  • Stadio istopatologico più avanzato (stadio III/IV vs. I: tutti P

Limiti

  • Lo studio potrebbe non avere una potenza sufficiente per gli esiti a 3 anni.