Tumore tiroideo: le comorbilità influenzano significativamente il rischio di mortalità

  • Sci Rep

  • Brian Richardson, PhD
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Le comorbilità sono associate a un aumento della mortalità complessiva dei pazienti sottoposti a trattamento chirurgico del carcinoma differenziato della tiroide (differentiated thyroid carcinoma, DTC), con il DTC responsabile di per sé di un numero relativamente basso di decessi.

Perché è importante

  • Il contributo relativo delle comorbilità alla mortalità complessiva dei pazienti con DTC era poco chiaro; questo studio suggerisce che i pazienti con molte comorbilità presentano un basso rischio di decesso specifico per DTC, perché muoiono per altre cause.

Risultati principali

  • I tassi cumulativi stimati di mortalità a 15 anni erano 1,6% per la mortalità specifica per il DTC, 7,3% per la mortalità complessiva e 5,7% per la mortalità per altre cause.
  • Le comorbilità erano associate a un aumento del rischio di:
    • mortalità per altre cause (subhazard ratio [SHR]: 2,48 [P
    • mortalità complessiva (HR: 1,95 [P
  • Il rischio di decesso specifico per il DTC non è cambiato nei pazienti con 1–2 comorbilità (SHR: 0,88 [P=0,77] rispetto a 0 comorbilità), ma è diminuito significativamente nei pazienti con ≥3 comorbilità (SHR: 6,81e-10; P

Disegno dello studio

  • Sono stati inclusi 2.070 pazienti sottoposti a tiroidectomia per DTC.
  • Finanziamento: nessuno rivelato.

Limiti

  • Studio retrospettivo presso un singolo centro.