Tumore dello stomaco: i dati sconsigliano la TC del torace di routine per la stadiazione

  • Chen AH & al.
  • Br J Surg
  • 18/06/2019

  • Jim Kling
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Un’analisi retrospettiva indica che la TC del torace potrebbe non essere utile per la stadiazione del tumore dello stomaco, perché non vengono individuate metastasi polmonari solitarie in assenza di altre sedi metastatiche.

Perché è importante

  • Le linee guida internazionali raccomandano l’uso della TC del torace per individuare le metastasi polmonari, ma lo studio suggerisce che la tecnica potrebbe avere scarso valore.

Disegno dello studio

  • Revisione retrospettiva del registro dei tumori dello stomaco presso un ospedale di Taiwan (n=1.669).
  • Finanziamento: nessuno rivelato.

Risultati principali

  • 478 pazienti avevano metastasi alla presentazione, il 49,4% dei pazienti metastasi in una singola sede, il 33,1% metastasi in 2 sedi e il 17,6% metastasi in ≥3 sedi.
  • L’1,6% dei pazienti aveva metastasi polmonari. Non sono state osservate metastasi polmonari isolate e 21 pazienti con metastasi polmonari su 27 avevano ≥3 sedi metastatiche.
  • 1.006 pazienti sono stati sottoposti a trattamento chirurgico con intento curativo; 196 pazienti hanno subito recidiva dopo il trattamento chirurgico, il 54,1% recidiva in una singola sede, il 27,0% in 2 sedi e il 18,9% in 3 o più sedi.
  • È stata osservata recidiva polmonare nell’1,5% di tutti i casi (15 su 1006) e nel 7,7% dei 196 pazienti che hanno subito recidiva. Tutte le metastasi polmonari erano accompagnate da metastasi in ≥2 sedi; 13 pazienti su 15 non avevano ricevuto una TC del torace per la stadiazione.

Limiti

  • Analisi retrospettiva.
  • Popolazione taiwanese.