Trieste, nuove assunzioni per l'ospedale Cattinara


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Trieste, 23 ago. (AdnKronos Salute) - "Con l'assunzione di nuovi anestesisti, infermieri e operatori socio-sanitari continua l'attività di potenziamento dell'offerta dell'ospedale Cattinara di Trieste, incrementando le risorse umane a disposizione delle sale operatorie con l'obiettivo dell'abbattimento dei tempi e delle liste di attesa per i pazienti chirurgici e in particolare oncologici". Lo dichiara il vicepresidente della Regione e assessore alla Salute, Riccardo Riccardi, commentando un provvedimento firmato nei giorni scorsi dal commissario straordinario dell'Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste (Asuits).

Le assunzioni, che si vanno ad aggiungere alle 8 già stabilite con un precedente decreto di aprile 2019, riguarderanno 8 medici anestesisti. In attesa della conclusione del concorso in atto, saranno assunti anche 9 infermieri per la diagnostica per immagini dei quali 6 sono in incremento rispetto alla situazione attuale; saranno assunti anche 6 operatori socio-sanitari, sempre dedicati a sostenere l'incremento delle attività delle sale operatorie. "Il potenziamento dell'attività chirurgica del Cattinara - sottolinea Riccardi - rientra nell'obbiettivo dell'amministrazione regionale, di concerto con l'azienda, di sostenere l'elevata capacità di risposta della struttura e la sua attrattività".

Asuits, fra tempi determinati e indeterminati, ha previsto anche l'assunzione di un chirurgo plastico, di un medico di gastroenterologia e di un internista. Accanto a questi saranno assunti un farmacista ospedaliero, 8 fisioterapisti, un logopedista, 5 tecnici di laboratorio biomedico, 6 radiologi, un assistente sanitario, 2 ortottisti, un tecnico di neurofisiopatologia e 3 assistenti amministrativi.