Trattamento sistemico dell'Artrite Reumatoide nell'adulto


  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Regione Emilia Romagna

Trattamento sistemico dell'Artrite Reumatoide nell'adulto

Con particolare riferimento ai farmaci biologici ed alla targeted synthetic therapy

Il presente documento che costituisce l’aggiornamento del precedente “Doc PTR n. 203: Linee guida terapeutiche/2. Trattamento sistemico dell’Artrite Reumatoide nell’adulto con particolare riferimento ai farmaci biologici” Aggiornamento gennaio 2014, si è reso necessario per la modifica del- le indicazioni terapeutiche di alcuni farmaci già inseriti nel documento stesso, per la disponibilità in commercio di nuovi farmaci per il trattamento di questa malattia e per la pubblicazione di aggiornamenti delle Linee Guida / Raccomandazioni delle principali Società Scientifiche.

Il Gruppo di Lavoro (GdL) ha scelto di mantenere un approccio per quesiti e risposte in forma di raccomandazioni d’uso.

Le raccomandazioni contenute nel presente documento derivano dall’analisi delle migliori evidenze disponibili su classificazione, criteri diagnostici e terapie per il trattamento dell’AR, con particolare riferimento alla definizione del loro profilo beneficio-rischio. Il documento considera tale patologia anche nella sua fase precoce (“early rheumatoid arthritis”).

Le raccomandazioni sono state prodotte da un gruppo di lavoro multidisciplinare, composto da rappresentanti delle figure cliniche coinvolte nel percorso di cura dell’AR e sono rivolte a tutti i professionisti sanitari della Regione Emilia Romagna che prescrivono farmaci per il trattamento sistemico dell’Artrite Reumatoide

- Continua a leggere scaricando il documento completo in formato PDF

- Riproduzione Riservata