Trapianti, da Niguarda Milano rene 'a 300 all'ora' su Lamborghini Polizia

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Milano, 22 giu. (Adnkronos Salute) - "Trapianto a 300 all'ora" grazie alla "super car Lamborghini Huracàn della Polizia", che dall'ospedale Niguarda di Milano ha trasportato un rene da impiantare "a oltre 600 km di distanza". E' la missione documentata con foto sui social dall'Asst Grande Ospedale Metropolitano del capoluogo lombardo, con i complimenti del governatore Attilio Fontana.

"La squadra di Chirurgia generale e dei Trapianti dell'ospedale di Niguarda consegna alla Polizia di Stato il rene, prelevato grazie all'impiego della chirurgia robotica, da far arrivare con urgenza ad un paziente che si trova a 600 km di distanza - scrive il presidente della Regione, ripostando le immagini del 'bolide' in livrea azzurra e bianca con fascia tricolore - Complimenti ai nostri chirurghi, alla Polizia di Stato e ai donatori di organi: un grande lavoro di squadra per una vita in più".