TNBC: confermate disparità razziali e di età nel più ampio database statunitense

  • Cancer

  • Miriam Davis, PhD
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Le donne di colore, ispaniche e di età

Perché è importante

  • Il database copre il 99% della popolazione statunitense.
  • Il TNBC è il sottotipo di tumore mammario più aggressivo.
  • I risultati confermano le conclusioni di studi epidemiologici più piccoli e sottolineano la necessità di uno screening più frequente delle popolazioni a rischio.

Disegno dello studio

  • Studio retrospettivo di popolazione di 1.151.724 casi di tumore mammario (periodo 2010–2014).
  • Finanziamento: National Institutes of Health (NIH).

Risultati principali

  • Il TNBC rappresentava l’8,4% di tutti i casi di tumore mammario.
  • La probabilità di TNBC era massima nelle donne di colore (rispetto a quelle caucasiche; OR: 2,27; IC 95%: 2,23–2,31) e nelle donne ispaniche (OR: 1,22; IC 95%: 1,189–2,247 rispetto a quelle caucasiche) nelle analisi non corrette.
  • La probabilità di TNBC era massima nelle donne di
  • La probabilità di TNBC era massima nelle donne con tumore in stadio ≥III secondo l’American Joint Committee on Cancer (stadio III, OR: 1,70; IC 95%: 1,675–1,722; stadio IV, OR: 1,47; IC 95%: 1,431–1,511) nelle analisi non corrette.
  • I risultati erano simili nelle analisi corrette.

Limiti

  • Lo studio si è concentrato maggiormente su tumori in stadio ≥III, che presentano le morbilità e mortalità più alte.