Tafamidis nel trattamento dell'amiloidosi da transtiretina wild type o ereditaria nei pazienti adulti affetti da cardiomiopatia (ATTR-CM)

  • Antonello Viti De Angelis
  • Linee Guida
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Regione Emilia Romagna (Commissione Regionale del Farmaco)

Tafamidis nel trattamento dell'amiloidosi da transtiretina wild type o ereditaria nei pazienti adulti affetti da cardiomiopatia (ATTR-CM)

Documento di indirizzo regionale

Il presente Documento, elaborato dal GdL della Regione Emilia-Romagna, si propone di definire una strategia terapeutica condivisa per l’utilizzo del tafamidis 61 mg equivalente a tafamidis meglumine 80 mg per somministrazione orale per il trattamento dell’amiloidosi da transtiretina wild type o ereditaria nei pazienti adulti affetti da cardiomiopatia (ATTR-CM).
Il farmaco è stato designato farmaco orfano dal Committee for Orphan Medicinal Products (COMP) di EMA nel 2006

- Riproduzione riservata e per uso personale
- Scarica il documento completo in formato PDF dal link a fondo pagina