Speranza, 'medici famiglia essenziali per Ssn, vanno valorizzati'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 20 set. (Adnkronos Salute) - "I medici di medicina generale, con la loro preziosa capacità di relazione diretta con le persone e una straordinaria rete di capillarità, rappresentano una figura essenziale per il rafforzamento del Servizio sanitario nazionale, il loro ruolo va sempre più valorizzato". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in un messaggio alla conferenza per i 40 anni dalla fondazione della Società italiana di medicina generale e delle cure primarie (Simg), riunita a Roma.

"Oggi più che mai - ha aggiunto Speranza - è fondamentale poter contare sull'impegno della Simg per continuare a investire nella formazione, rendendola ancora più completa e ampia per rendere i medici di medicina generale sempre più protagonisti dell'assistenza territoriale".