Sindrome di Stevens Johnson da flurbiprofene

  • Antonello Viti De Angelis
  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIF Societa' Italiana di Farmacologia

Sindrome di Stevens Johnson da flurbiprofene

A cura di Alessandra Russo. Specialista in Tossicologia Medica. Messina

Caso clinico

Una donna di 30 anni si presentò al Pronto Soccorso per la comparsa di macule rosse diffuse associate a ematemesi da 2 giorni.

La paziente riferì l’insorgenza da qualche giorno di altri sintomi, tra cui mal di gola, febbre, prurito e rossore agli occhi, oltre a sensazione di bruciore alle labbra.

Alcuni giorni dopo, si manifestò anche edema al volto, alle labbra e agli occhi.

Le lesioni cutanee, inizialmente comparse al volto e al collo, rapidamente si diffusero al tronco e alle braccia.

Nello stesso giorno, si verificarono anche 4 episodi di ematemesi.

La donna riferì che da 16 giorni assumeva flurbiprofene

Per articolo completo andare alla seguente pagina:
https://www.farmacovigilanzasif.org/sezioni/casi-clinici/casi-clinici-dalla-letteratura/2022/11/14/sindrome-di-stevens-johnson-da-flurbiprofene/

- Riproduzione riservata e per uso personale