Sindacati, 'affluenza elezioni Enpam risposta a chiacchiere su rinvio voto'

  • Univadis
  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 19 mag. (Adnkronos Salute) - L'affluenza degli iscritti alle elezioni per l'Enpam - "superiore ad ogni previsione" con "50.000 votanti" quasi il triplo del 2015 - seppellisce con il più classico dei metodi democratici, le chiacchiere di quanti puntavano al rinvio delle elezioni, se non al loro fallimento". E' il commento delle organizzazioni sindacali Anaao Assomed, Cimo-Fesmed, Aaroi-Emac, Fassid e Fvm ai risultati dell’election day del 17 maggio con la quale la Fondazione Enpam ha proceduto al rinnovo dei propri organismi statutari per il quinquennio 2015-2020.

"Il successo di partecipazione ha visto - ricordano i sindacati - tra i protagonisti, anche i medici della dipendenza del pubblico e del privato, che hanno quadruplicato i voti ottenuti nel 2015 grazie a una lista unitaria (Lista lavoro, tutele e previdenza) promossa dalle organizzazioni sindacali autonome ed alla mobilitazione da queste promossa".

Le sigle che firmano il comunicato ringraziano i neo eletti rivolgendo un augurio "al futuro di Enpam che, in questa delicata fase per il nostro Paese, assume un ruolo di riferimento assoluto e primario su tematiche di estrema importanza, quali la previdenza e le diverse forme di tutela, in una situazione socio-economica complessa, in cui è chiamata a ribadire il proprio ruolo di 'casa comune' di tutta la categoria medica e odontoiatrica, sia che si trattati di dipendenti, convenzionati, libero professionisti, in servizio attivo o pensionati".