Screening del tumore colorettale: una nuova dichiarazione nelle linee guida intende appianare le divergenze

  • Qaseem A & al.
  • Ann Intern Med
  • 05/11/2019

  • Jim Kling
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Nuova dichiarazione di orientamento dell’American College of Physicians sullo screening del tumore colorettale (colorectal cancer, CRC) in adulti asintomatici a rischio medio.

Perché è importante

  • Esistono discordanze tra le attuali linee guida in merito a età in cui effettuare lo screening, intervalli di screening e metodi raccomandati.

Punti salienti

  • La dichiarazione di orientamento è stata adattata in base a una revisione delle linee guida nazionali pubblicate in inglese tra il 1º giugno 2014 e il 28 maggio 2018, nella biblioteca della National Guideline Clearinghouse o del Guidelines International Network, nonché 3 linee guida spesso utilizzate nella pratica clinica.
  • Tutti i pazienti devono essere sottoposti a una valutazione personalizzata del rischio di CRC. Un alto rischio è caratterizzato da un’anamnesi familiare di CRC, malattia infiammatoria intestinale di lunga data, alcune condizioni genetiche o anamnesi pregressa di CRC o polipi adenomatosi.
  • Gli adulti a rischio nella media devono sottoporsi allo screening tra i 50 e i 75 anni.
  • I medici devono discutere i diversi metodi di screening con i pazienti, esaminando i benefici, i danni, i costi, la disponibilità, la frequenza e le preferenze dei pazienti. Le opzioni di screening includono test immunochimico fecale (fecal immunochemical testing, FIT) o esame del sangue occulto nelle feci ad alta sensibilità a base di guaiaco ogni 2 anni, colonscopia ogni 10 anni oppure sigmoidoscopia flessibile ogni 10 anni combinata con FIT ogni 2 anni.
  • Lo screening va interrotto dopo i 75 anni o quando un paziente ha un’aspettativa di vita inferiore a 10 anni.