Sanità: Riccardi, 'in Fvg al lavoro per Gestione accentrata'


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Trieste, 2 lug. (AdnKronos Salute) - I meccanismi delle entrate e il controllo coordinato della spesa della sanità regionale al centro del lavoro tra Direzione centrale Salute e Azienda regionale di coordinamento per la salute (Arcs) del Friuli Venezia Giulia. Prende così corpo - informa una nota - il lavoro complesso e inedito per le Regioni speciali per arrivare alla Gestione sanitaria accentrata che, in queste Regioni, ancora non è stata applicata. "Sarà un percorso articolato e complesso - ha dichiarato il vicepresidente e assessore alla Salute Riccardo Riccardi - anche perché ci troviamo davanti soltanto l'esperienza del Veneto che però ha un meccanismo di finanziamento diverso perché, diversamente da noi, appartiene al Fondo sanitario nazionale".

In questo contesto Riccardi ha riunito a Udine la Direzione centrale Salute per un aggiornamento sullo stato di avanzamento dei lavori di definizione della Gestione sanitaria accentrata, il centro di responsabilità che gestisce le quote del finanziamento del Servizio sanitario regionale e procede all'implementazione e alla tenuta di una contabilità economico-patrimoniale. "Stiamo affrontando le complessità che ci derivano dall'essere non solo una Regione autonoma - ha precisato - ma anche dall'avere un regime che ci permette di trarre dalle compartecipazioni le risorse per finanziare la sanità".

L'armonizzazione delle voci e dei parametri prevista dal DLgs 118/2011 con le voci del bilancio regionale sono uno dei capitoli che il gruppo di lavoro della Direzione centrale Salute ha affrontato in questi mesi. "Ci sta risultando chiaro - ha aggiunto Riccardi - che il lavoro che stiamo facendo sta esprimendo delle soluzioni con le quali potranno confrontarsi anche altre Regioni, perché le problematiche che stiamo affrontando, su singoli capitoli e nell'impostazione generale, sono dei punti di approfondimento anche per altre realtà regionali". L'obiettivo della Gestione sanitaria accentrata è di disporre di una panoramica completa del sistema sanitario regionale per controllare, gestire e programmare in maniera più attenta le risorse, grazie a maggiori informazioni disponibili.