Rischio di tumore pancreatico dei pazienti con piccole cisti pancreatiche

  • Nakhaei M & al.
  • Eur Radiol

  • Univadis
  • Notizie di oncologia
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • L’incidenza a lungo termine di tumore pancreatico nei pazienti con cisti pancreatiche asintomatiche <2 cm è simile a quello dei pazienti privi di cisti.

Perché è importante

  • Secondo gli autori i risultati suggeriscono che il follow-up di questi pazienti può essere ridotto.

Risultati principali

  • I partecipanti sono stati suddivisi in gruppo “cisti piccole” (diametro da ≥0,5 a <2,0 cm; n=267) e gruppo “senza cisti” (n=1.459).
  • Il tasso annuale di crescita delle cisti è risultato dello 0,7 ± 20,9%/anno.
  • Nella coorte “cisti piccole”, 2 pazienti (0,7%) hanno sviluppato tumore pancreatico.
  • Nessun tumore ha avuto origine nelle cisti sottoposte a sorveglianza.
  • Un altro paziente (0,4%) ha sviluppato displasia di basso grado.
  • 57 pazienti (21%) sono deceduti durante il follow-up, 2 a causa di tumore pancreatico.
  • Nel gruppo “senza cisti”, 18 pazienti (1,2%) hanno sviluppato tumore pancreatico e 384 (26%) sono deceduti.
  • L’OR per l’adenoma pancreatico nei pazienti con, rispetto a senza, piccole cisti pancreatiche è risultato 0,49 (IC 95%, 0,11–2,11).
  • Il tasso di mortalità per tutte le cause è risultato simile in entrambi i gruppi (21% vs. 26%; P=0,09).

Disegno dello studio

  • Studio retrospettivo, multi-istituto di pazienti con e senza piccole cisti pancreatiche.
  • Gruppo “piccole cisti”, cisti pancreatiche incidentali di diametro ≥0,5 e <2,0 cm, individuate mediante RM tra il 1999 e il 2011.
  • Gruppo “senza cisti“, pazienti sottoposti a RM tra il 2005 e il 2011 e risultati privi di cisti pancreatiche.

Limiti

  • Disegno retrospettivo.