Ricerca che fa bene alle cure, premio all'Irccs Fbf di Brescia


  • Adnkronos Salute
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Brescia, 28 gen. (AdnKronos Salute) - Ricerca che fa bene alle cure all'Irccs 'San Giovanni di Dio Fatebenefratelli' di Brescia. Il Servizio Clinical Trial - annuncia Orazio Zanetti, primario di Geriatria, Unità operativa Alzheimer-Centro per la memoria - riceverà domani 29 gennaio alle 11 il 'Site Appreciation Award', premio internazionale conferito ogni anno dalla Clinical Research Organisation (Cro) Syneos Health.

"Un riconoscimento particolarmente prestigioso perché conferito da un ente indipendente che ha il compito di valorizzare la ricerca scientifica", spiega una nota. "Abbiamo scelto il Clinical Trial dell'Irccs - afferma Isabella Filippini di Syneos Health - perché in questo Istituto la gestione degli studi, per come è organizzata e condotta, rende più efficienti le prestazioni sanitarie ai pazienti".

"Il Servizio Clinical Trial del Fatebenefratelli - sottolinea Cristiana Bonomini dell'Istituto - opera trasversalmente alle diverse Uo dell'Irccs con la finalità di monitorare e facilitare l'accesso dei pazienti alle sperimentazioni in atto presso la struttura. Le sue attività quindi sono molteplici", tra cui "la conoscenza approfondita delle diverse sperimentazioni, farmacologiche e osservazionali, attive all'interno dell'Istituto e dei loro criteri principali di arruolamento; il monitoraggio del flusso dei pazienti che accedono alle visite ambulatoriali al fine di identificare possibili partecipanti; la diffusione e l'erogazione delle informazioni circa la possibilità di accedere a tali protocolli a coloro che risultano elegibili o che ne fanno richiesta. Il Servizio si occupa inoltre della compilazione delle fattibilità dei nuovi trial farmacologici proposti dagli sponsor e mette a disposizione dei PI personale opportunamente formato per la loro conduzione".