Regioni intenzionate a non dare assenso a Patto Salute


  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 28 nov. (Adnkronos Salute) - "L'opinione delle Regioni è al momento di non dare l'assenso al Patto per la Salute, in relazione al tema del commissariamento". E’ quanto spiega il governatore del Molise Donato Toma, al termine della seduta della Conferenza delle Regioni nella sede del Cinsedo. "La nuova strategia del Governo per l'affiancamento nel piano di rientro non coincide con quella delle Regioni: Governo e Regioni non sono sulla stessa linea - ribadisce Toma - Di qui, la scelta delle Regioni di non dare l'ok al Patto per la Salute".

Tra l'altro, aggiunge Toma, "ci sono delle schede proposte in modo difforme dal ministero dell'Economia e dal ministero della Salute: la posizione dovrebbe essere univoca, non differenziata".