Reazione avversa a collirio in un neonato

  • Antonello Viti De Angelis
  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIF Societa' Italiana di Farmacologia

Reazione avversa a collirio in un neonato

A cura di Alessandra Russo. Specialista in Tossicologia Medica. Messina

Caso clinico

Ad un neonato sottoposto a visita oftalmologica venne somministrato un collirio a base di fenilefrina e tropicamide al fine di ottenere la midriasi.

Due minuti dopo la prima somministrazione del collirio, il neonato sviluppò apnea e subito dopo una severe bradicardia.

I valori di pressione arteriosa e di saturazione dell’ossigeno rimasero nei limiti della norma, così come la temperatura corporea

- Riproduzione riservata e per uso personale
- Scarica il documento completo in formato PDF dal link a fondo pagina