Raccomandazioni per la promozione dell'engagement e la presa in carico dei bisogni psico-socio-assistenziali-esistenziali delle persone con Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino

  • Antonello Viti De Angelis
  • Linee Guida
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

ISS Istituto Superiore di Sanita'

Raccomandazioni per la promozione dell'engagement e la presa in carico dei bisogni psico-socio-assistenziali-esistenziali delle persone con Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino MICI

L’evoluzione cronica e progressiva delle MICI crea una condizione di disagio psico-sociale nel paziente. È necessario dunque realizzare interventi che siano in grado di assicurare il massimo grado di assistenza non solo clinica ma anche psico-sociale. Perché ciò sia possibile è fondamentale promuovere il coinvolgimento attivo (tecnicamente engagement) del paziente nel suo percorso di salute. Ad oggi manca una visione comune sulle buone prassi per la promozione dell’engagement e la presa in carico dei bisogni psico-sociali dei pazienti con MICI

- Scarica il documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale