Progestinico + metformina: un’opzione con preservazione della fertilità per il tumore endometriale

  • Mitsuhashi A & al.
  • J Gynecol Oncol
  • 01/11/2019

  • Craig Hicks
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Medrossiprogesterone acetato (MPA) più metformina sono efficaci come trattamento di pazienti con iperplasia endometriale atipica (atypical endometrial hyperplasia, AEH) o tumore endometriale (endometrial cancer, CE), in particolare quelle con indice di massa corporea (IMC) ≥25 kg/m2.

Perché è importante

  • MPA più metformina possono offrire un’alternativa al solo progestinico come trattamento con preservazione della fertilità di AEH ed EC, sulla base di un alto tasso di risposta, un basso tasso di recidiva e buoni esiti in termini di fertilità.

Disegno dello studio

  • I ricercatori hanno analizzato le cartelle cliniche di pazienti con EC o AEH trattate con MPA 400 mg più metformina 750–2.250 mg al giorno (N=63; età mediana di 35 anni [intervallo, 26–44 anni]; IMC ≥25 kg/m²: 76%; insulino-resistenti: 68%).
  • Finanziamento: nessuno rivelato.

Risultati principali

  • Il tasso complessivo di risposta completa (complete response, CR) era del 97% entro 18 mesi.
  • È stata osservata recidiva durante il follow-up nel 13,1% delle pazienti che hanno ottenuto CR.
  • La sopravvivenza libera da recidiva (relapse-free survival, RFS) complessiva a 5 anni era dell’84,8%.
  • Le pazienti con IMC ≥25 kg/m² presentavano prognosi significativamente migliori (OR: 0,19; P=0,009).
  • I tassi complessivi di gravidanza e nati vivi erano rispettivamente del 61% e del 45%.

Limiti

  • Disegno monocentrico retrospettivo.