Per 54% italiani medico di famiglia punto di forza Ssn

  • Univadis
  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 19 gen. (Adnkronos Salute)() - La possibilità di avere l'assistenza del proprio medico di famiglia è uno dei punti di forza del Servizio sanitario nazionale. E' così per oltre la metà (54,2%) degli italiani, mentre il 39% indica la soddisfazione per la qualità dei medici. E ancora: punto di forza del nostro servizio sanitario per il 20,5% è rappresentato dalla possibilità di avere la maggior parte dei farmaci in modo pressoché gratuito, mentre il 18% indica la possibilità di disporre di tecnologie avanzate, più o meno a pari merito con la possibilità di poter avere assistenza ovunque ci si trovi (17,8%). E' quanto emerge da un'indagine condotta dal Crea Sanità dell'Università di Tor Vergata di Roma, su un campione di 800 persone, rappresentativo della popolazione italiana over 18. I risultati sono contenuti nel XVII Rapporto del Crea Sanità presentato oggi nella Capitale.