Padova, chiude centro tamponi allo Stadio Euganeo, sarà attivo quello Ai Colli

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Venezia, 30 mar. (Adnkronos Salute) - Chiude il punto tamponi dell’Ulss 6 Euganea allo Stadio Euganeo di Padova. O meglio, viene sospeso. L’attrezzatura, infatti, rimarrà nei locali finora utilizzati nel caso fosse necessario riattivare la macchina dei tamponi.Dopo 380 giorni i medici e gli infermieri dell’Ulss lasciano lo stadio. Dal 19 ottobre 2020 sono stati eseguiti oltre 184 mila tamponi, tra rapidi e molecolari, con punte di 1.450 al giorno. Nei prefestivi e festivi l’attività si spostava al complesso sociosanitario Ai Colli dove ora sarà stabile tutti i giorni il punto tamponi."E' una sospensione scaramantica, l’attrezzatura per sicurezza rimarrà qui" ha detto il direttore generale dell’Ulss 6, Paolo Fortuna prima di ringraziare il personale. "Grazie a voi questo centro tamponi ha dimostrato di essere un’eccellenza del territorio" ha aggiunto l’assessore allo Sport e alla Sicurezza, Diego Bonavina.