Onda, Open Day in 70 Rsa con 'Bollini RosaArgento'


  • Adnkronos Sanità
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Milano, 14 giu. (AdnKronos Salute) - A misura di anziano, e a misura di donna. Sono le Rsa della rete 'Bollini RosaArgento' di Onda, l'Organizzazione nazionale sulla salute della donna e di genere, che organizza per domani 15 giugno il secondo Open Day nelle strutture parte del network in tutta la Penisola. Una giornata dedicata a famiglie e caregiver che vogliono informarsi e scegliere consapevolmente la Rsa più adatta ai propri cari. Sul sito www.bollinirosargento.it è possibile consultare l'elenco delle oltre 70 strutture aderenti, delle iniziative e dei servizi offerti.

"Per il secondo anno abbiamo deciso di lanciare un Open Day, coinvolgendo le Rsa premiate con i Bollini RosaArgento nella Giornata mondiale contro il maltrattamento delle persone anziane", spiega Francesca Merzagora, presidente Onda che assegna gli speciali bollini dal 2016. "Lo scenario - evidenzia - è quello di un aumento della popolazione anziana, delle malattie croniche e quindi dei loro bisogni assistenziali. Le proiezioni Istat indicano che gli ultra 65enni nel 2028 saranno pari al 26% della popolazione; mentre nel 2038 saranno oltre 18,6 milioni, ovvero il 31% degli italiani. Questo comporta che le famiglie dovranno sempre più identificare soluzioni assistenziali adeguate, stante la sovente impossibilità di gestire a casa un anziano non più autosufficiente. Questo Open Day, a cui hanno aderito oltre 70 Rsa delle 153 premiate con i Bollini RosaArgento, offre la possibilità alle famiglie di visitarle scoprendo i servizi che offrono e i criteri che applicano nell'assistenza e nella cura degli anziani".

L'iniziativa gode del patrocinio di Aip (Associazione italiana psicogeriatria), Fnopi (Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche), Senior Italia FederAnziani e Sigg (Società italiana di gerontologia e geriatria).