Omceo Palermo, 'da medici no commenti fuori luogo contro no vax'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Palermo, 8 feb. (Adnkronos Salute) - "Commenti fuori luogo offendono l’intera categoria medica e tutti gli altri professionisti che ogni giorno si dedicano con abnegazione a combattere il virus per garantire salute, oltre a ledere quel sano dibattito capace di alimentare una presa di coscienza sull’importanza della vaccinazione". Così il presidente dell’Ordine dei medici di Palermo Toti Amato, membro del direttivo nazionale Fnomceo, dopo le segnalazioni di alcuni commenti, da parte di medici, contro il negazionismo della vaccinazione. L’Omceo sta già effettuando le indagini del caso per individuare gli eventuali provvedimenti da assumere.

L’Ordine ricorda che "ogni considerazione personale manifestata dai medici è legittima qualora non alimenti messaggi inconciliabili con l’autorevolezza della scienza e del mondo medico che, oltre ad essere una grande rete di salute, rappresenta innanzitutto una grande rete sociale". Pertanto, prosegue la nota, "chiediamo ai colleghi di portare sempre con sé l’orgoglio e il rigore della scienza che il profilo di ogni medico rappresenta".