Nuove misure per evitare errori di dosaggio potenzialmente fatali con Metotrexato per le malattie infiammatorie


  • Notizie sui farmaci - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

AIFA Agenzia Italiana del Farmaco

Nuove misure per evitare errori di dosaggio potenzialmente fatali con Metotrexato per le malattie infiammatorie

L'EMA ha raccomandato nuove misure per prevenire errori gravi e potenzialmente fatali con il dosaggio di metotrexato usato per il trattamento di malattie infiammatorie come l'artrite reumatoide, la psoriasi e la malattia di Crohn.

Le raccomandazioni derivano da una revisione delle segnalazioni che indicano che i pazienti usano il metotrexato in modo errato nonostante le precedenti misure adottate per prevenire gli errori.

Per le condizioni infiammatorie, il metotrexato deve essere usato solo una volta alla settimana. L'uso del metotrexato più frequentemente del previsto può provocare gravi effetti collaterali.

La revisione ha rilevato che l'errore nella frequenza di dosaggio può verificarsi in qualsiasi fase dalla prescrizione del medicinale all’assunzione da parte del paziente.

Le nuove misure per prevenire gli errori includono una limitazione su chi può prescrivere questi medicinali, le avvertenze sulla confezione rese più evidenti e la distribuzione di un materiale educazionale per i pazienti e gli operatori sanitari.

Pubblicato il: 23 agosto 2019

- Scarica il documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale