NSCLC: la biologia del tumore è predittiva di recidiva post-chirurgica

  • Schuchert MJ & al.
  • Lung Cancer
  • 01/02/2019

  • Kelli Whitlock Burton
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • La biologia del tumore, tra cui dimensioni del tumore, infiammazione, grado e invasione angiolinfatica, è un predittore indipendente di recidiva dopo la resezione polmonare.
  • I tassi di recidiva non differiscono tra pazienti sottoposti a segmentectomia o lobectomia.

Perché è importante

  • Una percentuale pari a fino al 30% dei pazienti affetti da tumore del polmone non a piccole cellule (non-small cell lung cancer, NSCLC) allo stadio iniziale sviluppa recidiva dopo resezione R0.

Disegno dello studio

  • 1.132 pazienti con NSCLC in stadio I sottoposti a segmentectomia (n=384) o lobectomia (n=748).
  • Follow-up mediano di 36,8 mesi.
  • Finanziamento: National Institutes of Health (NIH).

Risultati principali

  • La segmentectomia era associata a un numero inferiore di complicanze, complessivamente, rispetto alla lobectomia (32,9% vs. 44,4%; P=0,001) nonché a tassi inferiori di mortalità a 30 giorni (1,0% vs. 1,9%; P=0,45) e a 90 giorni (3,0% vs. 4,1%; P=0,50) rispetto alla lobectomia.
  • Complessivamente, la stima attuariale della libertà da recidiva era del 69,9% e la sopravvivenza complessiva (overall survival, OS) a 5 anni era del 56,3%, con recidive più comuni nei tumori a carico del lobo sinistro.
  • Non è stata osservata alcuna differenza significativa in termini di recidive locali o a distanza tra segmentectomia e lobectomia.
  • Secondo l’analisi multivariabile i predittori indipendenti di recidiva erano dimensioni del tumore >2 cm (aHR: 1,39; IC 95%: 1,03–1,87), invasione angiolinfatica (aHR: 1,55; IC 95%: 1,18–2,03), infiammazione da lieve a moderata del tumore (aHR: 2,19; IC 95%: 1,16–4,17) e grado del tumore (aHR: 1,37; IC 95%: 1,03–1,82).
  • L’entità della resezione non era associata al rischio di recidiva.

Limiti

  • Studio retrospettivo, monocentrico.