NSCLC con metastasi cerebrali: beneficio in termini di sopravvivenza con anlotinib

  • Jiang S & al.
  • Oncologist
  • 20/02/2020

  • Kelli Whitlock Burton
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • Anlotinib è associato a un tempo alla progressione cerebrale (time to brain progression, TTBP) significativamente migliore rispetto al placebo.
  • Inoltre, la sopravvivenza libera da progressione (progression-free survival, PFS) e la sopravvivenza complessiva (overall survival, OS) sono simili nei pazienti affetti da tumore polmonare non a piccole cellule (non-small cell lung cancer, NSCLC) in stadio avanzato con e senza metastasi cerebrali (brain metastasis, BMet) al momento della diagnosi.

Perché è importante

  • Fino al 30% dei pazienti affetti da NSCLC presenta anche BMet al momento della diagnosi iniziale.

Disegno dello studio

  • Analisi post-hoc della sperimentazione di fase 3 randomizzata ALTER.
  • 437 pazienti con NSCLC in stadio avanzato hanno ricevuto anlotinib (n=294) o placebo (n=143).
  • Finanziamento: nessuno rivelato.

Risultati principali

  • 97 pazienti presentavano BMet al basale.
  • Anlotinib era associato a:
    • una PFS maggiore nei pazienti con BMet, HR=0,29; IC 95%, 0,15–0,56;
    • una OS migliore di tali pazienti, HR=0,72; IC 95%, 0,42–1,12.
    • I loro tassi di PFS e OS erano simili a quelli dei pazienti senza BMet.
  • Nei pazienti con lesioni cerebrali bersaglio (n=14) il tasso di risposta obiettiva intracranica era del 14,3% e il tasso di controllo della malattia era dell’85,7%.
  • Secondo l’analisi multivariabile, anlotinib era associata a un TTBP migliore: HR=0,11 (P=0,001).
  • Anlotinib era associato a maggiori tossicità neurali (18,4% vs. 8,4%; P=0,007) e sintomi psicologici (49,3% vs. 35,7%; P=0,008) rispetto al placebo.

Limiti

  • Piccolo numero di pazienti con BMet al basale.