Nota Informativa Importante su Odomzo - sonidegib


  • Notizie sui farmaci - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

AIFA Agenzia Italiana del Farmaco

Nota Informativa Importante su Odomzo - sonidegib

L'Agenzia italiana del farmaco rende disponibili importanti informazioni di sicurezza relative agli effetti teratogeni di Odomzo - sonidegib e al Programma di Prevenzione della Gravidanza da implementare per ridurre al minimo questo rischio.

Riepilogo

    Odomzo può provocare morte embriofetale o gravi malformazioni alla nascita e NON DEVE essere utilizzato durante la gravidanza.
    Alle donne in età fertile è richiesto di effettuare un test di gravidanza nei 7 giorni precedenti il trattamento con Odomzo e mensilmente per tutta la durata del trattamento.
    Le donne in età fertile DEVONO utilizzare due metodi contraccettivi raccomandati durante la terapia con Odomzo e per i 20 mesi successivi all’ultima dose, a meno che non si astengano dai rapporti sessuali.
    I pazienti di sesso maschile DEVONO usare il preservativo (con spermicida, se disponibile) durante i rapporti sessuali con una donna mentre assumono Odomzo® e per 6 mesi dopo la fine del trattamento.
    Assicurarsi che TUTTI i pazienti:
        Siano adeguatamente informati sugli effetti teratogeni di Odomzo.
        Ricevano l’opuscolo per il paziente che comprende  la scheda  promemoria per il paziente e il modulo di verifica delle avvertenze.
        Compilino e firmino il modulo di verifica delle avvertenze come prova di essere stati informati adeguatamente sul rischio di teratogenicità e sulle misure per ridurre al minimo tale rischio.

In allegato la Nota Informativa Importante

- Scarica dil documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale