Neurotossicita' centrale correlata al metotrexato

  • Antonello Viti De Angelis
  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIF Societa' Italiana di Farmacologia

Neurotossicita' centrale correlata al metotrexato

Caratteristiche cliniche, fattori di rischio e studio di associazione genome-wide in pazienti pediatrici con Leucemia linfoblastica acuta

A cura della Dott.ssa Sofia Pagarin

La neurotossicità centrale correlata al metotrexato (MTX) si verifica nel 3-7% dei pazienti pediatrici trattati per leucemia linfoblastica acuta (LLA) ed è caratterizzata da convulsioni, sintomi simili a quelli dati dall’ictus, disturbi del linguaggio ed encefalopatia. Restano ancora da risolvere domande relative ai fattori di rischio, alla scelta di un'ulteriore chemioterapia intratecale (IT) a seguito della neurotossicità da MTX e agli esiti neurologici a lungo termine, che non sono ancora stati ben definiti.

- Riproduzione riservata e per uso personale
- Scarica il documento completo in formato PDF dal link a fondo pagina