Nel tumore del colon in stadio II/III la chemioterapia adiuvante può avere ampi benefici

  • Alwers E & al.
  • Mol Oncol
  • 09/12/2019

  • Jim Kling
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • La chemioterapia adiuvante con un regime a base di 5-fluorouracile può essere utile nei pazienti con tumori del colon ad alta instabilità microsatellitare (microsatellite instability, MSI-alta) in stadio II.

Perché è importante

  • L’analisi specifica per lo stadio suggerisce benefici nei tumori ad alto rischio in stadio II.

Disegno dello studio

  • Studio di popolazione (n=1.010; 54% in stadio II, 46% in stadio III).
  • Finanziamento: Consiglio della Ricerca tedesco; Programma Interdisciplinare di Ricerca del Centro Nazionale per le Malattie Oncologiche; Ministero Federale dell’Istruzione e della Ricerca tedesco.

Risultati principali

  • I modelli di regressione di Cox usando la ponderazione basata sull’indice di propensione hanno indicato che la chemioterapia adiuvante era associata a una sopravvivenza tumore-specifica (cancer-specific survival, CSS) migliore (HR: 0,65; P=0,002).
  • I pazienti con MSI-alta sottoposti a chemioterapia adiuvante presentavano una CSS migliore (HR: 0,36; P=0,010) e una tendenza a una migliore sopravvivenza libera da recidiva (recurrence-free survival, RFS; HR: 0,49; P=0,070).
  • I pazienti con stabilità microsatellitare sottoposti a chemioterapia adiuvante presentavano anche CSS (HR: 0,65; P=0,003) e RFS (HR, 0,68; P=0,003) migliori.
  • Stadio II: l’8% dei pazienti è deceduto, il 17% ha subito recidiva e la chemioterapia adiuvante era associata a CSS (HR: 0,26; P=0,020) e RFS (HR, 0,38; P=0,020) migliori.
  • Stadio III: la chemioterapia adiuvante era associata a una CSS migliore (HR: 0,74; P=0,040) e a una tendenza a una RFS migliore (HR: 0,78; P=0,070).

Limiti

  • Analisi retrospettiva.