Nasce progetto Ortopedia dell'Asl Roma 5, sinergia con ospedale S.Andrea

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 21 giu. (Adnkronos Salute) - Promuovere un percorso di formazione continua del personale medico specialista in ortopedia e traumatologia della Asl Roma 5, attraverso la sinergia con il personale ospedaliero-universitario dell’Unità operativa di Ortopedia e Traumatologia dell’Aou S. Andrea di Roma. Inoltre, potenziare la linea di attività di ortopedia dell'ospedale di Monterotondo, garantendo un ampliamento dell’offerta per la popolazione della Asl Roma 5. Sono gli obiettivi del Progetto Ortopedia nato in sinergia tra l'Asl Roma 5 e l'ospedale S.Andrea e presentato questa mattina a Monterotondo alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, dell’assessore regionale Lavori pubblici e tutela del territorio, mobilità, Mauro Alessandri, del direttore generale Aou S. Andrea, Adriano Marcolongo, del direttore generale Asl Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito, del sindaco di Monterotondo, Riccardo Varone e del consigliere regionale, Marco Vincenzi.

"Cresce l’offerta sanitaria dell’ospedale SS Gonfalone di Monterotondo. Un progetto importante che vede la collaborazione e la sinergia virtuosa tra due aziende del sistema sanitario per migliorare e ampliare l’offerta sul territorio con una attenzione particolare alla formazione dei professionisti", ha commentato D’Amato. "Il Progetto Ortopedia è un esempio virtuoso di gioco di squadra del nostro Servizio sanitario regionale. – ha aggiunto il direttore generale Marcolongo - Recuperiamo il gap assistenziale dovuto al Covid19 e contestualmente potenziamo i servizi territoriali, avvalendoci dell'esperienza e della competenza del dottore Alvise Clarioni e della guida di un innovatore della pratica clinica chirurgica come il professor Andrea Ferretti".