Modifica Registro Keytruda (RCC)

  • Antonello Viti De Angelis
  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

AIFA Agenzia Italiana del Farmaco

Modifica Registro Keytruda (RCC)

Si informano gli utenti dei Registri Farmaci sottoposti a Monitoraggio che, a seguito del parere della Commissione Tecnica Scientifica (CTS) dell’AIFA di ottobre 2021,  a partire dal 25.01.2022 il registro KEYTRUDA, dedicato al monitoraggio del trattamento di prima linea del carcinoma a cellule renali (RCC) avanzato negli adulti, è stato modificato.

Nello specifico, la modifica riguarda la gestione della ripresa del trattamento con l’associazione (pembrolizumab - axitinib) o le rispettive monoterapie in seguito a sospensioni temporanee a causa di tossicità non epatica.

Le prescrizioni relative unicamente alle indicazioni rimborsate dal Servizio Sanitario Nazionale, attraverso la citata pubblicazione, dovranno essere effettuate in accordo ai criteri di eleggibilità e appropriatezza prescrittiva riportati nella scheda clinica, scaricabile in formato .zip, dalla lista dei "Registri e PT attivi", raggiungibile dal box “Link correlati”.

Ufficio Registri di Monitoraggio

Pubblicato il: 25 gennaio 2022

- Riproduzione riservata e per uso personale