Metotrexate efficace nel trattamento dell’alopecia areata


  • Agenzia Zoe
  • Sintesi della letteratura
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Messaggi chiave

  • Metotrexate (MTX) è efficace nel trattamento dell’alopecia areata (AA) sia in monoterapia sia in terapia di combinazione, in aggiunta a corticosteroidi.
  • Il farmaco dovrebbe essere preso in considerazione per il trattamento dell’AA grave sia nei bambini sia negli adulti.

Descrizione dello studio

  • La revisione sistematica della letteratura e la metanalisi sono state effettuate secondo le linee guida raccomandate PRISMA [Preferred Reporting Items for Systematic Reviews and Meta-Analyses].
  • Dei 459 riferimenti bibliografici identificati da diversi database, 16 studi sono stati inclusi nell’analisi finale.

Risultati principali

  • MTX ha mostrato una buona efficacia in pazienti con AA grave.
  • La risposta al trattamento sembra essere migliore negli adulti che nei pazienti pediatrici.
  • In generale, nel 35,8% dei pazienti è stata osservata una risposta completa, definita come ricrescita del 100% dei capelli.
  • Nelle analisi di sottogruppo sono state calcolate percentuali di risposta completa significativamente più alte nella popolazione adulta rispetto a quella pediatrica (44,7% vs 11,6%; P=0,001).
  • Nel 63,2% dei pazienti è stata osservata una risposta buona o completa (ricrescita del 50-100%), ancora una volta con risultati migliori negli adulti rispetto ai bambini (69,3% vs 46,5%; P=0,001).
  • Il trattamento di combinazione ha portata a un maggior tasso di risposta completa rispetto alla monoterapia.
  • La ricrescita è stata osservata a 3 mesi di trattamento e ha raggiunto il livello completo a 6-12 mesi.
  • Il tasso di ricorrenza dell’alopecia è stato del 47,7%.
  • Le complicazioni legate al trattamento sono risultate accettabili e simili tra pazienti adulti e pediatrici.

Limiti dello studio

  • Gli studi inclusi nella metanalisi erano di tipo osservazionale e mostravano eterogeneità in termini di dosaggio e protocollo di utilizzo di MTX.
  • I dati relativi all’utilizzo di MTX in combinazione sul lungo periodo (oltre l’anno) sono scarsi.

Perché è importante

  • L’AA colpisce sia gli adulti che i bambini e la terapia necessita di nuove strategie, poiché solo una percentuale
  • MTX è stato utilizzato nei pazienti con AA sia in monoterapia sia come trattamento aggiuntivo a corticosteroidi.
  • Mancano analisi sistematiche sull’efficacia del trattamento con MTX nell’AA.