Metanalisi sull’utilizzo a lungo termine dei macrolidi per il trattamento della bronchiectasia


  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIF Societa' Italiana di Farmacologia

Metanalisi sull’utilizzo a lungo termine dei macrolidi per il trattamento della bronchiectasia

A cura del Dott. Andrea Ballerini

La bronchiectasia è una malattia cronica associata a frequenti infezioni delle vie respiratorie, tosse cronica e produzione di espettorato con impatto devastante sulla qualità della vita dei pazienti affetti. Inoltre, le esacerbazioni della bronchiectasia, caratterizzate da un aumento dei sintomi che richiedono un trattamento antibiotico, sono uno dei principali fattori di progressione della malattia e della mortalità associata. La bronchiectasia è caratterizzata da un circolo vizioso di infezioni batteriche, infiammazione delle vie aeree e compromissione mucociliare, che interagiscono per promuovere danni ai polmoni. Esistono pochi trattamenti con evidenze cliniche d’efficacia per la bronchiectasia

- Scarica il documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale