Messa, '600 mln per far ritornare ricercatori in Italia'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Roma, 26 mag. (Adnkronos Salute)() - ''Il Pnrr prevede una misura dedicata ai giovani, che non sono solo gli italiani all'estero, ma anche gli stranieri all'estero che hanno voglia di venire in Italia. Si tratta di 600 milioni di euro, di questi una parte verrà impiegata per richiamare in Italia almeno 300 vincitori di progetti europei''. Il ministro dell'Università e Ricerca, Maria Cristina Messa, lo sottolinea in un'intervista ad Adnkronos Live.