Medici, farmacisti e veterinari, riforma Ordini irricevibile

L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano Registrati per accedere ai contenuti

Roma, 13 nov. (AdnKronos Salute) - Le rappresentanze professionali di medici e odontoiatri, farmacisti e veterinari, che contano complessivamente oltre mezzo milione di iscritti, "confermano il giudizio negativo sul testo della riforma degli Ordini delle professioni sanitarie approvato dalla Came...