Masse renali: i dati a 10 anni confermano la RFA per i tumori <3 cm

  • Johnson B & al.
  • J Urol
  • 28/08/2018

  • Deepa Koli
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • I dati a lungo termine confermano l’ablazione con radiofrequenza (radiofrequency ablation, RFA) come opzione terapeutica efficace nei pazienti con masse renali piccole (dimensioni
  • La RFA ottiene buoni esiti oncologici a 10 anni; non è stata osservata alcuna recidiva dopo 5 anni.

Perché è importante

  • I dati a 10 anni concordano con le attuali raccomandazioni per i tumori renali

Disegno dello studio

  • Studio di 106 pazienti (112 tumori renali) sottoposti ad ablazione con radiofrequenza nel periodo 2000–2007.
  • Finanziamento: nessuno.

Risultati principali

  • Centododici tumori sono stati trattati mediante ablazione con radiofrequenza.
  • La durata mediana del follow-up era di 79 mesi; in 65 pazienti il follow-up è stato ≥10 anni.
  • Le dimensioni medie dei tumori erano di 2,5 cm.
  • Le dimensioni medie dei tumori erano di 3,2 cm nel gruppo che ha subito recidiva e di 2,4 cm nei pazienti senza recidiva (P=0,005).
  • Dopo 6 anni, la sopravvivenza libera da malattia (disease-free survival, DFS) era dell’89%, la sopravvivenza tumore-specifica (cancer-specific survival, CSS) era del 96% e la sopravvivenza libera da metastasi (metastasis-free survival, MFS) era del 96%.
  • Dopo 6 anni, i pazienti con tumori di dimensioni
  • In 65 pazienti con follow-up ≥10 anni DFS, CSS e OS erano rispettivamente dell’81,5% 94% e 49%.
  • L’80% delle recidive si è verificato in pazienti con tumori ≥3 cm.
  • Non è stata osservata alcuna recidiva dopo 5 anni.

Limiti

  • Disegno retrospettivo.