Luce verde per gli screening HCV nel 2023. Fondamentale il ruolo dei medici di famiglia anche per diagnosi e trattamenti

  • Antonello Viti De Angelis
  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

SIMG Societa' Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie

Luce verde per gli screening HCV nel 2023. Fondamentale il ruolo dei medici di famiglia anche per diagnosi e trattamenti

Alla luce delle recenti novità riprende vigore il progetto di formazione dei medici di famiglia sulle malattie infettive. Attenzione per COVID-19, HCV, Epatite Delta e HIV. Il nuovo incontro sull’Epatite C, il cui virus può essere eradicato definitivamente in poche settimane, ma occorre far emergere il sommerso

Quello che stiamo per affrontare è un momento chiave: il medico di famiglia resta la figura principale per raggiungere la popolazione generale dove si può nascondere il virus e colui che può indirizzare le persone a rischio verso screening e linkage-to-care sottolinea Alessandro Rossi, Responsabile SIMG Malattie Infettive

Per maggiori informazioni:
https://www.simg.it/simg-luce-verde-per-gli-screening-hcv-nel-2023-fondamentale-il-ruolo-dei-medici-di-famiglia-anche-per-diagnosi-e-trattamenti/

- Riproduzione riservata e per uso personale