Lombardia, Moratti rimette deleghe di vicepresidente e assessore Welfare

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Milano, 2 nov. (Adnkronos Salute) - Letizia Moratti rimette le deleghe di vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia. "Per rispetto dei cittadini, con senso di responsabilità e in considerazione del delicato momento socio-economico del Paese, ho atteso l'esito delle elezioni politiche e la formazione del nuovo Governo per rendere nota la mia posizione", spiega in una nota in cui motiva la scelta di dimettersi.