LMC-FC: la deintensificazione della terapia con TKI può favorire una migliore remissione senza trattamento?

  • Clark RE, et al.
  • Lancet Haematol
  • 11/06/2019

  • David Reilly
  • Univadis Clinical Summaries
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Conclusioni

  • La deintensificazione iniziale della terapia con inibitori tirosin-chinasici (tyrosine kinase inhibitor, TKI), prima dell’interruzione completa del trattamento, può consentire a un numero maggiore di pazienti con leucemia mieloide cronica nella prima fase cronica (LMC-FC) di ottenere una remissione senza trattamento duratura.

Perché è importante

  • Studi precedenti sull’interruzione della terapia con TKI prevedevano un’interruzione improvvisa della terapia dei pazienti con risposta molecolare stabile MR4 (rapporto BCR-ABL/ABL ≤0,01%).

Disegno dello studio

  • Studio di fase 2 DESTINY volto a esaminare la fattibilità dell’interruzione della terapia con TKI dopo la deintensificazione a metà dose per 12 mesi in 174 pazienti con LMC-FC.
  • I pazienti sono stati stratificati in base alla profondità della risposta: 49 pazienti in risposta molecolare maggiore (major molecular response, MMR; rapporto BCR-ABL/ABL ≤0,1%); 125 in MR4.
  • Al momento dell’ingresso nello studio i pazienti avevano ricevuto imatinib (n=148), nilotinib (n=16) o dasatinib (n=10) per una mediana di 6,9 anni (intervallo interquartile: 4,8-10,2 anni).
  • Finanziamento: Università di Newcastle e Bloodwise.

Risultati principali

  • Al completamento della sperimentazione, dopo 36 mesi:
    • sopravvivenza libera da recidiva (recurrence-free survival, RFS) del 72% (IC 95%: 64%–80%) nei pazienti in MR4;
    • RFS del 36% (IC 95%: 25%–53%) nei pazienti in MMR;
    • RFS significativamente peggiore in caso di MMR rispetto a MR4: statistica dei ranghi logaritmici, 27,11; P
  • Tutti i pazienti in recidiva hanno ripreso la terapia con il TKI precedente; tutti hanno riottenuto la MMR entro 5 mesi.  

Limiti

  • Le valutazioni molecolari locali nel periodo di osservazione precedente la sperimentazione non erano conformi alla scala internazionale.