Le prove di funzionalita' respiratorie nell'era della pandemia da COVID-19


  • Notizie Mediche - VDA Net
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

ITS - AIPO

Le prove di funzionalita' respiratorie nell'era della pandemia da COVID-19

Da dicembre 2019 ci troviamo a fronteggiare una emergenza sanitaria mondiale indotta dalla diffusione del nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) che provoca la patologia COVID-19, prevalentemente polmonare, e che si trasmette principalmente attraverso le goccioline (droplet) emesse dal tratto respiratorio ed il contatto diretto/indiretto. Inoltre, poiché il nuovo coronavirus è altamente contagioso ed alcuni pazienti possono essere pauci/asintomatici, l'identificazione precoce della malattia risulta spesso difficile.
Queste peculiarità hanno fatto sì che nella fase iniziale dell'epidemia si sia verificato un gran numero di infezioni nosocomiali, rendendo indispensabile l'attuazione di efficaci misure di prevenzione e controllo.
I test di funzionalità respiratoria rappresentano un mezzo importante per la diagnosi ed il monitoraggio delle patologie respiratorie ed un importante elemento di valutazione del rischio preoperatorio della chirurgia toraco-addominale.

- Scarica il documento completo in formato PDF
- Riproduzione riservata e per uso personale