L’eczema atopico aumenta il rischio di cancro?


  • Alessia De Chiara
  • Sintesi della letteratura
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Messaggi chiave

  • I risultati dell’analisi di due ampi studi di coorte in Inghilterra e Danimarca non supportano un’associazione tra l’eczema atopico e il rischio della maggior parte dei tumori.
  • Tuttavia, gli individui con eczema atopico hanno, rispetto a quelli senza, un rischio aumentato di linfoma, soprattutto del tipo non Hodgkin [NHL], che aumenta con la gravità dell’eczema.

Descrizione dello studio

  • Sono stati utilizzati i dati di due studi di coorte abbinati condotti in Inghilterra, in ambito di cure primarie, e in Danimarca, con dati a livello nazionale.
  • I partecipanti con eczema (adulti in Inghilterra, di qualsiasi età in Danimarca) sono stati abbinati per età, sesso e periodo di calendario (in Inghilterra anche per ambulatorio di medicina generale) a quelli senza.
  • È stata indagata l’associazione tra l’eczema atopico e il rischio complessivo di cancro e di tumori specifici.

Risultati principali

  • Le coorti abbinate hanno incluso:
    • In Inghilterra, 471.970 individui con (età mediana [IQR] 41,1 [24,9-60,7] anni; 58,6% donne) e 2.239.775 senza eczema atopico (età mediana [IQR] 39,8 [25,9-58,4] anni; 58,1% donne)
    • In Danimarca, rispettivamente 44.945 individui (età mediana [IQR] 13,7 [1,7-21,1] anni; 50,8% donne) con eczema e 445.673 (età mediana [IQR] 13,5 [1,7-20,8] anni; 50,8% donne) individui senza.
  • Sono state trovate poche prove dell’associazione tra l’eczema atopico e il cancro nel complesso (HR aggiustato 1,04; IC 99% 1,02-1,06 in Inghilterra e 1,05; 0,95-1,16 in Danimarca) o per la maggior parte dei tumori specifici.
  • È stato però osservato un aumento del rischio di linfoma nelle persone con eczema atopico in Inghilterra (HR aggiustato 1,19; IC 99% 1,07-1,34 per NHL e 1,48; 1,07-2,04 per linfoma di Hodgkin).
  • Il rischio aumentato di NHL diventava più marcato con l’aumento della gravità dell’eczema: HR aggiustato per eczema lieve 1,06 (IC 99% 0,90-1,25), moderato 1,24 (1,04-1,48), grave 2,08 (1,42-3,04).
  • Le stime puntuali danesi hanno mostrato un rischio di linfoma aumentato nelle persone con eczema rispetto a quelle senza, ma gli IC 99% erano ampi (HR minimamente aggiustato 1,31; IC 99% 0,76-2,26 per NHL e 1,35; 0,65-2,82 per linfoma di Hodgkin).

Limiti dello studio

  • Possibile bias di accertamento e classificazione non corretta di eczema e covariate.
  • Gravità e attività eczema classificate in base ai trattamenti.

Perché è importante

  • Esistono due teorie sull’associazione tra l’eczema atopico e il cancro: una afferma che l’aumentata sorveglianza immunitaria diminuisca il rischio di cancro, l’altra che la stimolazione immunitaria lo aumenti.
  • Stabilire quest’associazione al basale è importante vista l’introduzione di nuove terapie sistemiche immunomodulanti che possono alterare il rischio di cancro.
  • Nel futuro si potranno esplorare i meccanismi alla base delle associazioni dell’eczema con il linfoma, includendo studi sulla presenza del virus di Epstein-Barr, e affrontare le implicazioni terapeutiche dei risultati di questo studio.