Influenza, al via prenotazioni bimbi da 6 mesi a 2 anni in Lombardia

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Milano, 8 nov. (Adnkronos Salute) - "In Lombardia la campagna antinfluenzale procede bene, con 353.798 dosi già somministrate". Lo dice la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti. Di queste, "309.646 sono state inoculate a cittadini over 65. Le dosi di vaccino antinfluenzale somministrate solo nella prima settimana di novembre sono 181.330. Dunque, a oggi, è stato raggiunto con l'antinfluenzale il 22,3% dei cittadini vaccinati nel 2020, a consuntivo della campagna antinfluenzale". Moratti ricorda che possono prenotare la sola vaccinazione antinfluenzale "i cittadini over 65, chi è a rischio per particolari patologie, le donne in gravidanza e, da domani 9 novembre, i bambini tra i 6 mesi e i 6 anni".

La situazione epidemiologica, aggiunge, "induce alla massima prudenza. Per questo raccomando, soprattutto alla popolazione anziana - precisa - di prenotarsi per la terza dose di vaccino anti-Covid e, in concomitanza, di accettare la proposta del vaccino antinfluenzale".

Per prenotare l'antinfluenzale è possibile rivolgersi al proprio medico di medicina generale, chiamare il call center al numero verde 800.89.45.45 o farlo accedendo al portale dedicato: https://vaccinazioneantinfluenzale.regione.lombardia.it/.