In Toscana confermati i direttori Asl, Giani 'serve stabilità'

  • Univadis
  • Attualità mediche
L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano

Firenze, 8 apr. (Adnkronos Salute) - Continuità ai vertici delle Asl della Toscana, dove dopo la conferma per 2 anni di Paolo Morello alla Asl Toscana Centro "ora ho confermato alla direzione Maria Letizia Casali per l'Asl Toscana Nord ovest e Antonio D'Urso per l'Asl Toscana Sud est", ha annunciato il presidente della Toscana Eugenio Giani, a margine di una conferenza stampa a Firenze. "Sono molto contento - ha sottolineato - perché ho visto, anche dalle prime reazioni, il gradimento di queste scelte: è un momento in cui anche gli operatori e le istituzioni sentono il bisogno di stabilità".

"Siccome siamo stati insieme a vivere questi due anni di forte pressione, e di emergenza sanitaria, anch'io ho sentito il bisogno di una conferma, che vuole essere un riconoscimento al modo in cui la Toscana ha affrontato questa emergenza", ha concluso Giani.